L’errore più comune, che una sposa commette quando è in procinto di sposarsi, è dimenticarsi di se stessa focalizzando tutta la sua concentrazione sull’organizzazione delle nozze.

Lo so, pensare a curare ogni dettaglio del matrimonio occupa ogni tuo pensiero creando un groviglio di ansia e stress.
Affinché tu possa vivere quel giorno senza preoccupazioni con la consapevolezza che tutto fili liscio come l’olio, ci sono dei passi falsi che puoi evitare di commettere.

#degustibus

Molto spesso gli sposi cercano di compiacere amici e famigliari; non dimenticatevi che siete voi il protagonisti del matrimonio ed anche voi dovreste godervi la giornata. Quindi non mettete mai da parte i vostri gusti, rispettate ciò che siete assicurandovi però che i vostri ospiti si sentano a proprio agio e che si divertano.

#stress

Organizzare un matrimonio è particolarmente stressante per la sposa soprattutto quando il grande giorno si avvicina. Cerca di non vedere tutto o bianco o nero, esistono le sfumature e i compromessi. Se qualcosa non può essere come tu la desideri ci sarà sicuramente una soluzione alternativa, quindi non farti prendere dal panico. Il giorno del tuo matrimonio sarai ugualmente felice e ti godrai la giornata al cento per cento.

#dieta

Tutte le spose vogliono essere perfette il giorno delle nozze e per esserlo seguono diete di qualsiasi genere e praticano più esercizio fisico del normale… sbagliato. Devi essere piena di energie per organizzare il matrimonio
Pertanto se decidi di metterti a dieta non fare pazzie, niente di drastico, scegli con cura un dietologo o un nutrizionista che ti prescriva un regime alimentare sano per raggiungere il tuo obiettivo.

#money

Sicuramente non sarà il tuo caso, ma evita di invitare un numero elevato di ospiti solo per raccogliere soldi come regalo; non è una buona idea.

#dresscode

Non stabile un dresscode può rivelarsi un grande passo falso, soprattutto se il tuo matrimonio sarà molto formale. I tuoi invitati vorranno sapere cosa indossare per il tuo grande giorno, in modo da non sentirsi fuori posto a causa di un abbigliamento non adeguato.

#waterproof

Il giorno del tuo matrimonio sarà lungo e pieno di emozioni. Porta con te un kit trucco per i ritocchi da usare quando ne avrai bisogno. Un make-up waterproof sarà il tuo migliore alleato soprattutto durante la cerimonia: potrai permetterti lacrime, sudore e baci!

#saluti

È difficile riuscire a salutare tutti gli ospiti specialmente quando ce ne sono molti. Ma devi fare uno sforzo e trascorrere un po’ di tempo con ognuno di loro per ringraziarli di essere venuti in un giorno molto importante per te.

#attesa

Dopo la cerimonia, di solito, succede che gli sposi scompaiano con il fotografo per delle ore interminabili lasciando gli invitati in loro attesa senza bere e mangiare.
Ti consiglio di creare un timing della giornata da rispettare e da far rispettare ai fornitori per evitare questi inconvenienti. Se vuoi che anche i tuoi ospiti siano a conoscenza delle diverse fasi della giornata potrai consegnarne uno a loro insieme alla partecipazione.

#social

Se vuoi mantenere una certa privacy e non vuoi condividere le foto del tuo matrimonio sui social è un tuo diritto e puoi chiedere ai tuoi invitati una certa riservatezza. Ma non puoi trascorrere la giornata a controllare chi dei tuoi ospiti sta scattando delle foto. Il fatto che lo facciano non significa che le posteranno, vorranno probabilmente dei ricordi.

#ringraziamenti

Il matrimonio è finito ed è sempre una buona idea ringraziare i professionisti che lo hanno reso possibile e gli invitati che hanno condiviso con te questo giorno speciale.

Bene, adesso che sai tutti gli errori da evitare, puoi scegliere: se essere una sposa stressata, che vivrà l’organizzazione del suo matrimonio con l’ansia e la paura di dover accontentare gli altri; o se essere una sposa serena, che arriverà al giorno delle nozze rilassata e pronta per viverlo circondata dalle persone che ama e godersele a pieno.

Se anche tu sogni di organizzare il tuo matrimonio senza commettere errori, senza preoccupazioni ma soprattutto assaporando ogni momento contattami

…perché sognare, dopotutto, è una forma di pianificazione.