Che resti tra di noi ma la prima cosa a cui una futura sposa pensa, dal momento esatto in cui ha l’anello di fidanzamento al dito, è il suo abito per le nozze.

La ricerca è ardua e spesso può capitare che venga scelto l’abito da sposa prima di definire altri dettagli importanti, col risultato magari di avere un abito meraviglioso ma non adatto allo stile poi scelto per il matrimonio.

Ecco, allora, alcuni dettagli da tener presente quando inizierai il tuo tour degli atelier e che dovresti comunica al personale in modo da metterlo nelle condizioni di aiutarti al meglio.

  • Ricorda quando ti sposi: anche per l’abito da sposa, quello per un matrimonio di giorno sarà differente da quello per un matrimonio serale.
  • Ricorda dove ti sposi: la location della cerimonia fa la differenza, se avete optato per un rito religioso ci sono delle regole da rispettare diverse da quelle del rito civile o simbolico.
  • Ricorda lo stile e/o il tema scelto per il matrimonio: un vestito da principessa poco si sposa con un matrimonio in stile rustico.
  • Ricorda come ti muoverai: se hai intenzione di arrivare in moto all’altare ti servirebbe di certo un abito da sposa differente da quello che indosseresti se arrivassi col maggiolino.
  • Ricorda i tuoi colori: scegli la giusta tonalità, le giuste sfumature del vestito tenendo conto di quale sarà il colore del tuo incarnato il giorno delle nozze (se ti sposi in estate potresti essere abbronzata).
  • Ricorda le tue abitudini: se hai un animo rock o sportivo o pantofolaio alcuni abiti potrebbero essere difficili da sostenere per tutta la durata delle nozze.

Nicole Spose; Victor & Rolf 2019

Ricorda che l’abito da sposa perfetto sarà quello che, non appena lo proverai, ti farà sentire speciale e te stessa allo stesso tempo.

La sposa sei Tu, la protagonista del giorno sarai Tu, chi decide sei Tu… non la moda, non la commessa né tanto meno i parenti; è giusto che esprimano la loro opinione ma non lasciarti influenzare perché solo Tu che lo indossi sai se l’abito ti fa sentire perfettamente te stessa. Che sia colorato, corto, a tema o con i pantaloni, ciò che conta è che quando ti guarderai allo specchio tu veda brillare la luce dentro di te.

Blumarine 2018; Vera Wang 2019

Ma se dopo tante prove tu non riuscissi ancora a vederla, ecco qualche altro piccolo suggerimento mirato a trovare il vestito che segua al meglio le tue linee… perché per ogni donna (ed ogni corpo) c’è l’abito giusto!

#Pera

Le donne che hanno spalle strette, vita sottile e fianchi accentuati hanno un fisico cosiddetto a pera. In questo caso, l’abito da sposa giusto è quello che si apre sul fondo, in modo ampio e svasato. Ideale anche un’abito a stile impero, magari con gonna semplice e parte superiore elaborata. Promosse le scollature larghe ed orizzontali, a cuore e gli abiti che lasciano scoperte le spalle. Da evitare, invece, quelli a sirena che fasciano ed accentuano i fianchi.

Riki Dalal 2019

#Mela

Se il tuo fisico è a mela, poiché hai qualche centimetro in più lungo il giro vita, l’abito che fa per te è morbido e fluido, in perfetto stile impero. Mette in risalto il décolleté, scende su tutta la lunghezza e slancia, evitando di evidenziare il punto vita. Un vestito adatto anche ad avere maniche in pizzo o velate.

Pronovias 2019

#Triangolo

Sei una sportiva? Hai spalle larghe e fianchi stretti? Allora il tuo fisico è un triangolo rovesciato e ti trovi davanti ad un bivio: o un abito stile impero o uno a sirena. Si a uno scollo all’americana o a una linea monospalla, che assottigli la figura, si allo strascico o a una coda importante. No alle maniche.

Enzo Miccio 2019

#Rettangolo

Quando la donna ha il punto vita poco accentuato ha un fisico a rettangolo, ossia i fianchi sono quasi dello stesso diametro della vita. Si riterrebbe adatto un abito che addolcisca la figura, sottolineando le lievi curve magari con una cintura preziosa. Campo libero a vestiti morbidi e al tempo stesso a gonne ampie dall’effetto principesco.

Florinda – Carlo Pignatelli

#Clessidra

Hai un fisico proporzionato con spalle larghe quanto i fianchi e la vita stretta? Allora sei una donna clessidra e la più fortunata tra tutte, perché indosserai bene ogni modello di abito da sposa. Ideale sarebbe un abito a sirena con una coda non molto accentuata, così da andare ad accentuare un punto di forza quale la vita stretta.

Nicole Spose 2019

Purtroppo, però, potrà sempre capitare di trovarti in dubbio, a vivere intromissioni ed imposizioni. Se vuoi una persona che pensi alle tue esigenze, che cerchi per te l’atelier giusto, ti consigli in modo obiettivo e difenda le tue scelte, che si assicuri che il Tuo sogno si realizzi contattami

perché sognare, dopo tutto, è una forma di pianificazione.